iPhone Italiano

tutto quello che c'è da sapere sull' iPhone

Guida: Come cambiare i font dell’ iPhone con FontSwap e SSH su 3.0

Tramite alcune prove effettuate, sembra che FontSwap (che consente di cambiare i font di iPhone) non funzioni correttamente su firmware 3.0; vediamo come risolvere con questa guida.

fontswap

  • Scarichiamo FontSwap e FontSwap Starter da Cydia, source di BigBoss.
  • Apriamo FontSwap e scegliamo, senza selezionarlo, un font da usare. Dobbiamo semplicemente ricordarci il nome (es Calibrì, Default), senza impostare niente.
  • Attraverso SSH accediamo alla cartella /private/var/mobile/Library/FontSwap/Packages; qui troveremo quattro sotto cartelle: Dialer Fonts, LockClock Fonts, Notes Fonts, System Fonts. Adesso dobbiamo ricordarci in che sezione era il font che avevamo scelto.
  • Apriamo la cartella del font che abbiamo selezionato; all’interno troveremo dei file .ttf (es. LockClock.ttf); se volete un fontswap totale, copiateli tutti sul desktop.
  • Adesso navighiamo in questa cartella: /System/Library/Fonts/Cache e effettuiamo un backup di tutti i file contenuti. Dopo inseriamo i font (.ttf) che avevamo posto sul desktop.
  • Effettuiamo un Respring, e godiamoci i nuovi fonts.

In caso di problemi, o comunque per tornare ai font originali basta ripristinare il backup della cartella Cache tramite SSH.

Annunci

12 luglio 2009 - Posted by | Guide

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: